fisico donna di varie taglie e varie forme

Qual è il fisico donna perfetto?

Siamo tutte alla ricerca del fisico ideale, ma esiste il fisico donna perfetto?

Bombardate da immagini photoshoppate che mostrano fisici statuari quasi ogni donna si sente inadeguata e sogna di essere diversa da come è nella realtà, a qualsiasi età.

Si parla molto di inclusività, ma ogni donna viene giudicata per il proprio fisico e, in base al giudizio, apprezzata o sbeffeggiata. Non solo dagli uomini, ma soprattutto da noi donne, che riusciamo a essere davvero crudeli con il nostro stesso sesso.

Esponendomi con il blog, mi è capitato moltissime volte di ricevere giudizi offensivi sul mio fisico e/o sulla mia età, anche se il mio blog si rivolge proprio alle donne mature per promuovere la bellezza di ognuna di noi al di là degli stereotipi che contribuiscono a renderci infelici e insoddisfatte di noi.

Qual è il fisico donna perfetto? 1

Se ti stai chiedendo qual è il fisico perfetto femminile possiamo affermare che il fisico perfetto per lei non esiste, quantomeno non esiste il fisico femminile perfetto secondo i canoni di bellezza attuali, ma ogni fisico femminile è perfetto se sappiamo accettarci, amarci e valorizzare le nostre caratteristiche soggettive.

Possiamo farlo attraverso l’abbigliamento, la cui importanza è ormai assodata. Con questo articolo voglio darti tutti gli strumenti per esaltare al massimo la tua personalità, il tuo stile e la tua bellezza.

Tutto di lei, anche il suo non piacersi, mi sembrava l’espressione più pura della femminilità.

Paolo Cognetti

Le forme del fisico femminile sono state raggruppate in categorie che ne evidenziano le caratteristiche, avremo il fisico a:

  • mela;
  • pera;
  • clessidra;
  • rettangolo;
  • triangolo rovesciato.

Pur apprezzando qualsiasi tipo di forma fisica, ci sono dei piccoli trucchi da utilizzare scegliendo l’abbigliamento che armonizzi qualsiasi tipo di fisico di donna.

Qual è il fisico donna perfetto? 3

Image by Freepik

Vediamoli insieme.

Fisico donna: le proporzioni verticali

Oltre alle varie forme che caratterizzano i fisici femminili, c’è una proporzione tra il busto e le gambe che determina il nostro baricentro. Conoscere la nostra proporzione ci aiuta a scegliere l’abbigliamento più adatto a valorizzarne il fisico.

Le proporzioni verticali possono essere:

  • bilanciate, quando il busto (dalla spalla al pube) ha la stessa lunghezza degli arti inferiori (dall’interno coscia al malleolo);
  • busto corto e gambe lunghe, quando il le gambe sono più lunghe del busto;
  • busto lungo e gambe corte, quando il busto è più lungo delle gambe.

Puoi misurare le tue proporzioni in piedi, facendoti aiutare, oppure osservando il tuo corpo davanti uno specchio, anche se questo metodo richiede un occhio più allenato.

Come vestire per apparire al meglio e bilanciare le proporzioni?

Quando la tua valutazione ti mostra che il busto e le gambe sono più o meno uguali non ci sono assolutamente problemi, puoi indossare quello che ti piace senza grandi limitazioni.

Se appartieni al gruppo di persone che hanno il busto corto e gambe lunghe puoi puntare sulle tue gambe mettendo in evidenza la loro lunghezza (considerata una caratteristica di bellezza importante) oppure cercare di bilanciare le proporzioni indossando:

  • pantaloni cropped (che arrivano al malleolo);
  • pantaloni a vita bassa;
  • maglie lunghe;
  • camicie e top lunghi;
  • gonne a vita bassa e non troppo lunghe;
  • tinta unita nella parte alta e pantaloni o gonne con fantasia grande e colorata;
  • pantapalazzo;
  • cappotti e spolverini morbidi;
  • giacche lunghe;
  • scarpe basse o con un tacco minimo.

Per le persone che hanno il busto lungo è importante cercare di allungare le gambe indossando:

  • pantaloni lunghi fino a coprire il tacco delle scarpe;
  • pantaloni a vita alta;
  • gonne lunghe e a vita alta;
  • top corti e camicie infilate dentro i pantaloni o le gonne;
  • stesso colore tra il sopra e il sotto;
  • abiti con cintura indossata leggermente sopra il punto vita;
  • pantaloni lunghi e dritti;
  • cappotti e spolverini semi-aderenti, con cintura indossata al di sopra del punto vita;
  • giacche che arrivano al di sopra dei fianchi;
  • scarpe con tacco e/o con plateau.

Tutto questo può essere modificato e rivisto in base alla tua forma fisica.

Qual è il fisico donna perfetto? 5

Image by gpointstudio on Freepik

Ti ricordo ancora una volta che ogni tipo di fisico donna è bello, la catalogazione deriva soltanto da caratteristiche comuni ad ogni tipo, ma non pensare che un fisico sia più bello di un altro.

È inoltre di fondamentale importanza, oltre a conoscere le forme dell’abbigliamento più adatte al nostro fisico, trovare il proprio stile.

Forme femminili: il fisico a mela

Le caratteristiche del fisico donna a mela sono:

  • busto ampio;
  • vita non molto pronunciata;
  • gambe sottili.

Solitamente si associano:

  • fianchi stretti;
  • seno abbondante.

Le caratteristiche di ogni tipo di fisico donna non dipendono né dal peso, né dall’età. È chiaro che, se il peso aumenta, le prime zone che mostreranno l’aumento ponderale saranno quelle zone che sono già più pronunciate nelle caratteristiche del tipo di fisico femminile.

L’abbigliamento del fisico a mela può enfatizzare le proprie caratteristiche mettendo in risalto il seno e le gambe. L’elemento che per molte donne è un cruccio è la mancanza di un punto vita definito, per questo motivo non focalizziamo l’attenzione dell’abbigliamento su questo punto. 

Esalteranno il fisico a mela:

  • gonne corte;
  • gonne con taglio svasato e con spacco;
  • orli asimmetrici;
  • abiti con forma a trapezio;
  • abiti con tagli sotto il seno;
  • scollature a V;
  • scollature rotonde più accentuate;
  • maglie morbide lunghe;
  • giacche dal taglio maschile lunghe;
  • pantaloni semi aderenti.
  • spolverini morbidi e lunghi.
Qual è il fisico donna perfetto? 7

Disegno by Freepick, abbigliamento Net-a-Porter

Sbilanceranno le proporzioni:

  • top con ruches;
  • scollature all’americana;
  • scollature a barchetta;
  • maniche a sbuffo;
  • cinture alte strette in vita;
  • top sgargianti e dalle grandi stampe.
Qual è il fisico donna perfetto? 9

Disegno by Freepik, abbigliamento Net-a-Porter

Queste sono indicazioni di massima che prendono in considerazione soltanto le proporzioni e non le emozioni. Se ti piace e ti fa stare bene il top con le ruches o qualsiasi altra cosa evidenzi la parte alta del tuo corpo, indossala senza indugio, le regole sono fatte per essere sovvertite!

Fisico donna a pera

Le caratteristiche del fisico a pera sono:

  • fianchi larghi;
  • vita sottile;
  • sedere pronunciato.

Si associano spesso a:

  • cosce robuste;
  • seno piccolo.

Se sei la donna con fisico a pera puoi enfatizzare la rotondità dei fianchi se questa caratteristica ti piace, se vuoi bilanciare con la parte superiore dovrai dare più risalto al busto con un abbigliamento adeguato e con gli accessori.

Esaltano il fisico a pera:

  • top con spalline larghe;
  • top e camicie con ruches;
  • camicie e top dai colori sgargianti;
  • pantapalazzo a vita alta;
  • gonne a trapezio;
  • gonne midi;
  • abiti con scollo a barchetta;
  • cinture morbide in vita;
  • giacche corte o fino a metà fianco;
  • spolverini lunghi con spalle imbottite;
  • collane grandi;
  • orecchini lunghi.
Qual è il fisico donna perfetto? 11

Disegno by Freepik, abbigliamento Net-a-Porter

Sbilanceranno maggiormente le proporzioni:

  • top aderenti e con spalline sottili;
  • pantaloni aderenti;
  • pantaloni a vita bassa;
  • gonne con arricciatura sui fianchi;
  • gonne e pantaloni dalle stampe coloratissime;
  • scarpe basse.
Qual è il fisico donna perfetto? 13

Disegno by Freepik, abbigliamento Net-a-Porter

Anche in questo caso le indicazioni sono di massima. Guardati allo specchio e prova i vari abbinamenti con quello che è nel tuo armadio, il look che ti dà più gioia, che ti fa sentire bella e a tuo agio è il tuo abbigliamento.

Donne con fisico a clessidra

Le caratteristiche del fisico a clessidra sono:

  • spalle e fianchi della stessa larghezza;
  • vita sottile;
  • seno e cosce da medi a robusti.

Il fisico a clessidra che caratterizzava le attrici hollywoodiane degli anni ’50 può essere più o meno prosperoso. La caratteristica principale data dalla vita sottile slancia la figura e le permette di indossare tutto quello che esalta le curve.

Il fisico donna a clessidra esalterà le sue forme con:

  • abiti aderenti;
  • abiti a tubino;
  • abito a portafoglio (wrap dress);
  • gonne a tubino;
  • gonne arricciate strette in vita;
  • giacche femminili avvitate;
  • pantaloni palazzo;
  • pantaloni dritti a vita alta;
  • top scollati davanti o dietro;
  • fantasie colorate;
  • cinture alte;
  • scolli all’americana;
  • spolverini o trench con cintura.
Qual è il fisico donna perfetto? 15

Disegno by Freepik, abbigliamento Net-a-Porter

Non esalta la bellezza delle forme:

  • l’abito camicia senza cintura;
  • la giacca over se non siamo alte;
  • la minigonna;
  • i pantaloni a vita bassa;
  • top con ruches se il seno è prosperoso;
  • abito largo.
Qual è il fisico donna perfetto? 17

Disegno by Freepik, abbigliamento Net-a-Porter

Anche se iper femminile il fisico a clessidra può diventare piuttosto tozzo se non si esalta il punto vita e se si aumentano i volumi di seno e fianchi.

Fisico donna a rettangolo

Il fisico donna a rettangolo è caratterizzato da:

  • spalle e fianchi della stessa larghezza;
  • vita non delineata;
  • seno piccolo.

Generalmente con poche forme la donna rettangolo appare slanciata e più alta di quello che è nella realtà. Dal fisico un po’ mascolino sta bene con l’abbigliamento che sembra preso dall’armadio di lui.

Valorizzare il punto vita fa apparire il fisico più sinuoso quindi lo valorizzeremo con:

  • cinture;
  • top con ruches;
  • top con maniche a palloncino;
  • scolli tondi e a V;
  • gonne strette in vita e larghe;
  • gonne con le balze;
  • abiti aderenti con cintura;
  • pantaloni dritti;
  • pantaloni palazzo;
  • pantaloni a vita alta;
  • abiti drappeggiati;
  • abiti svasati e larghi stretti in vita.
  • orli asimmetrici;
  • sovrapposizioni.
Qual è il fisico donna perfetto? 19

Disegno by Freepik, abbigliamento Net-a-Porter

Quello che accentua la forma a rettangolo:

  • mono colore sopra e sotto;
  • capi oversize;
  • pantaloni vita bassa.
Qual è il fisico donna perfetto? 21

Disegno by Freepik, abbigliamento Net-a-Porter

Fisico donna a triangolo rovesciato

Le caratteristiche del fisico donna a triangolo rovesciato, se in un primo momento possono apparire molto simili al fisico donna a mela, in realtà differiscono molto.

Avremo:

  • spalle più larghe dei fianchi;
  • punto vita non ben delineato;
  • fianchi stretti.

Queste caratteristiche solitamente si associano a:

  • glutei poco pronunciati;
  • gambe snelle.

Sarà perfetto per il fisico a triangolo rovesciato tutto quello che distoglie l’attenzione dalle spalle esaltando i fianchi e delineando il punto vita, ma se ami il fisico mascolino puoi evidenziare queste caratteristiche. Ricorda che sei solo tu a decidere come rappresentare al meglio il tuo fisico.

Bilancerai le spalle ed i fianchi indossando:

  • top monospalla;
  • top con linee diagonali;
  • gonne con balze e/o arricciature;
  • pantaloni con pinces;
  • cinture;
  • abiti con gonna ampia;
  • top con spalline larghe;
  • minigonne;
  • pantaloni con fantasie colorate;
  • maglie scollate.
Qual è il fisico donna perfetto? 23

Disegno by Freepik, abbigliamento Net-a-Porter

Evidenzierai la forma a triangolo rovesciato con:

  • top senza spalline;
  • abiti aderenti indossati senza cintura;
  • giacche oversize;
  • gonna a tubino;
  • top con scollo all’americana;
  • maniche a palloncino.
Qual è il fisico donna perfetto? 25

Disegno by Freepik, abbigliamento Net-a-Porter

La forma fisica donna perfetta

Ti sei riconosciuta in una corporatura femminile in particolare? 

Bene, sappi che non esiste un fisico donna più bello dell’altro. Ogni donna ha la sua storia che non è data soltanto dalla forma del fisico, ma è espressione del carattere, delle esperienze vissute, del proprio stile. Tutto questo rende ognuna di noi un essere unico e meraviglioso, anche se molto spesso non ci rendiamo conto della nostra bellezza e vorremmo essere diverse da come siamo. Questo perché ci viene continuamente propinato un unico modello di bellezza che non rispecchia assolutamente la realtà.

Ti invito a guardarti con occhi meno critici e a trovare i tuoi punti di forza; caratterizzandoli con un abbigliamento adeguato, con gli accessori giusti e il make-up ti renderai conto di come è bello il tuo fisico donna, anche se diverso da quello di chi ammiri e ritieni bella. 

Non esitare a programmare una consulenza con me se ritieni di avere bisogno del mio aiuto.

Ti è piaciuto questo articolo?

Puoi dimostrarmelo così:

  • commentandolo sui miei social;
  • facendolo leggere alle tue amiche;
  • condividendolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su:

Chi sono

Consulente di stile, style e beauty blogger. Gli abiti parlano di noi, delle nostre emozioni, dei nostri desideri, dicono chi siamo e quello che vogliamo. Se il tuo stile non riesce a comunicare tutto questo fissa una consulenza con me.

Scrivimi

Newsletter