copricostume per il mare: pareo, caftano, abito

Quale copricostume donna scegliere per le diverse occasioni

Evitare di mostrarsi in costume nelle varie situazioni in cui siamo a stretto contatto con gli altri è una forma di rispetto, indossare un copricostume non toglie nulla alla nostra voglia di libertà, anzi ci rende più affascinanti e stilose.

Il fatto di essere al mare non ci dà il diritto di girare in bikini nelle strade e nei locali del luogo che ci ospita. 

Questo non vuol essere un articolo bigotto, lungi da me, ma un piccolo aiuto per adottare poche regole che ci permettano di essere sempre all’altezza della situazione.

Se sei interessata a sapere quale scegliere tra i vari copricostumi donna:

  • per una camminata sulla spiaggia;
  • per il pranzo;
  • quando ti viene voglia di gelato;
  • per l’aperitivo;

questo è l’articolo giusto per te.

Non sempre vale la regola che possiamo fare tutto quello che vogliamo e questo riguarda anche l’abbigliamento, soprattutto se siamo insieme ad altre persone.

Così come non è molto carino infilarsi le dita nel naso, anche entrare nel bar della spiaggia in perizoma mostra una poca attenzione nei confronti degli altri avventori del locale e delle persone che ci lavorano.

Anche se il mare ci offre una maggiore libertà rispetto alla città e alla montagna, è sempre una cosa gradita avere un abbigliamento consono per ogni situazione.

Vediamo insieme come essere sempre al top senza, per questo, sentirci limitati nel nostro modo di vestire.

Cosa indossare per una camminata sulla spiaggia

Hai deciso di fare una passeggiata sulla spiaggia: devi indossare il copricostume?

Se non temi gli sguardi degli altri bagnanti, puoi tranquillamente rimanere con il solo costume da bagno se decidi di camminare in prossimità del bagnasciuga.

Se ti allontani dall’acqua e ti avvicini agli ombrelloni indossare un copricostume lungo o corto potrebbe farti sentire più a tuo agio.

In questo caso puoi indossare un pareo o un caftano.

Il pareo annodato in vita è molto femminile. Ce ne sono di bellissimi, in tessuti molto leggeri che aggiungono fascino alla silhouette e rimandano a luoghi lontani.

Durante le passeggiate sulla spiaggia porta sempre con te un cappello e occhiali da sole per proteggerti dai raggi solari, soprattutto se decidi di andare a fare la tua camminata nelle ore più calde.

L’alternativa al pareo per le donne che non amano mettere in mostra il loro pancino è il kaftano nella sua versione corta, che aiuta anche a evitare scottature. Questo tipo di abito è anche un validissimo copricostume per signora anziana, poiché le maniche lunghe, anche se larghe e comode, tendono a coprire la parte delle braccia che più ci penalizza con il passare del tempo.

Inoltre la possibilità di scegliere tra varie lunghezze permette di coprire quelli che riteniamo i nostri inestetismi, senza perdere in stile.

Il pareo o il kaftano sono perfetti anche per le taverne sulla spiaggia, in Grecia ce ne sono tantissime, per una sosta per mangiare.

copricostume pareo maculato, rosso e bianco e nero

Pareo Haight, Fisch, Matteau su Net-a-Porter

copricostume verde, bianco e rosa

Kaftano Ulla Johnson, Vita Kin, Etro su Net-a-Porter

Il copricostume donna per il pranzo

Se alloggi in un villaggio turistico e vuoi lasciare la spiaggia per recarti al ristorante per il pasto di mezzogiorno è categorico coprire il costume indossando un abito copricostume.

Gli abiti con le balze in cotone sono il top per l’occasione, coloratissimi o in tinta unita, scollati e senza maniche o con maniche lunghe, la vastissima scelta ti permette di sbizzarrirti in base al tuo gusto personale.

copricostume da indossare per il pranzo

Abito Lem Lem, Leslie Amon, Ulla Johnson su Net-a-Porter

Sono appropriati anche gli abiti semitrasparenti soprattutto puoi realizzare personalmente un copricostume uncinetto, molto più intriganti della nudità palesata. Se vuoi un abito chicchissimo anche al mare scegli il colore bianco o il contrasto bianco e nero.

copricostumi ad uncinetto colorati

Copricostume uncinetto Alix Pinho, Dodo Bar Or, Cult Gaia su Net-a-Porter

copricostume abito con maniche lunghe bianco e nero

Abito copricostume Waimari, Lem Lem, Ulla Johnson su Net-a-Porter

Se il villaggio ha un tono informale l’unica cosa che puoi lasciare nuda sono i piedi, nessun problema se sei scalza. Spesso nei villaggi in luoghi esotici la zona pasti è in parte costruita sulla sabbia e stare a piedi nudi è molto comodo.

Sì anche alle ciabattine, ma assolutamente vietati i tacchi!

Cosa indossare per l’aperitivo serale 

E’ l’ora dell’aperitivo? In questo caso devi indossare un copricostume elegante.

Se vuoi farlo sulla spiaggia, puoi utilizzare come copricostume i parei, i caftani corti o i pantaloni pareo, se invece sei in un locale vicino alla spiaggia serve qualcosa che sia più glamour, come l’abito semplicissimo in stile sottoveste, il caftano lungo e super chic con stampa jap o quello nero con ricami dorati.

Quale copricostume donna scegliere per le diverse occasioni 6

Copricostume Meng, Fil de Vie, Etro su Net-a-Porter

Per l’abbigliamento da mare più bello GUARDA QUI.

Fammisapere quali sono le situazioni in cui ti senti in dubbio sull’abbigliamento da indossare e sarò felice di darti il mio aiuto.

Nel frattempo se questo articolo ti è piaciuto puoi:

  • farlo leggere alle tue amiche;
  • condividerlo;
  • commentarlo qui e sui miei social.

2 risposte a “Quale copricostume donna scegliere per le diverse occasioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Condividi su:

Chi sono

Consulente di stile, style e beauty blogger. Gli abiti parlano di noi, delle nostre emozioni, dei nostri desideri, dicono chi siamo e quello che vogliamo. Se il tuo stile non riesce a comunicare tutto questo fissa una consulenza con me.

Scrivimi

Newsletter