cosa indossare sopra al costume in ogni occasione

Cosa indossare sopra al costume

Sapere cosa indossare sopra al costume nelle varie situazioni è importante, anche se spesso le regole del buonsenso sono dimenticate. Il fatto di essere al mare e di stare in costume non ci dà il diritto di girare in bikini nelle strade del luogo che ci ospita.

Questo non vuol essere un articolo bigotto, lungi da me, ma un piccolo aiuto per adottare poche regole che ci permettano di essere sempre all’altezza della situazione.

Se sei interessata a sapere cosa indossare sopra al costume:

  • per una camminata sulla spiaggia;
  • per il pranzo;
  • quando ti viene voglia di gelato;
  • per l’aperitivo;

questo è l’articolo giusto per te.

Non sempre vale la regola che possiamo fare tutto quello che vogliamo e questo riguarda anche l’abbigliamento, soprattutto se siamo insieme ad altre persone.

Così come non è molto carino infilarsi le dita nel naso, anche entrare nel bar della spiaggia in perizoma mostra una poca attenzione nei confronti degli altri avventori del locale e delle persone che ci lavorano.

Anche se il mare ci offre una maggiore libertà rispetto alla città e alla montagna, è sempre una cosa gradita avere un abbigliamento consono per ogni situazione.

Vediamo insieme come essere sempre al top senza, per questo, sentirci limitati nel nostro modo di vestire.

Cosa indossare per una camminata sulla spiaggia

Hai deciso di fare una passeggiata sulla spiaggia (cosa che adoro), se non temi gli sguardi degli altri bagnanti, puoi tranquillamente rimanere con il solo costume da bagno se decidi di camminare in prossimità del bagnasciuga. Trovo molto femminile  annodare in vita un pareo. Ce ne sono di bellissimi, in tessuti molto leggeri che aggiungere sono fascino alla silhouette.

Porta sempre con te un cappello e occhiali da sole per proteggerti dai raggi solari, soprattutto se decidi di andare a fare la tua passeggiata nelle ore più calde.

L’alternativa per le donne che non amano mettere in mostra il loro pancino è il kaftano nella sua versione corta, che aiuta anche a evitare scottature.

Se siete in luoghi come la Grecia, dove è possibile mangiare nelle taverne sulla spiaggia, sarebbe più consono indossare sopra al costume il pareo o il kaftano sopra menzionati. Gli uomini dovrebbero indossare una t-shirt sopra al costume.

Agua by Agua Bendita, Dries Van Noten, Faithful the Brand su Net-a-Porter
Camilla, Tory Burch, Emporio Sirenuse su Net-a-Porter

Sopra al costume per il pranzo

Alloggiate in un villaggio turistico e volete lasciare la spiaggia per il pasto di mezzogiorno: è  categorico indossare qualcosa sopra al costume.

Tutti gli abiti larghi con le balze sono perfetti: quelli con le spalline sottili e quelli a maniche lunghe. Potete scegliere qualsiasi tipo di fantasia e di colore, l’importante è che siano freschi e facili da indossare.

LemLem, Matteau, Yvonne S su Net-a-Porter

Sono indicati anche gli abiti semitrasparenti soprattutto se lavorati all’uncinetto, chicchissimo il bianco anche con un abito a camicia.

Loveshackfancy, Savannah Morrow,Evarae su Net-a-Porter

Se il villaggio ha un tono informale l’unica cosa che potete lasciare nuda sono i piedi, nessun problema se siete scalze. Spesso nei villaggi in luoghi esotici la zona pasti è in parte costruita sulla sabbia e stare scalze è molto comodo, si anche alle ciabattine, ma assolutamente vietati i tacchi!

Sopra al costume se vi viene voglia di gelato

E se, mentre state a crogiolarvi al sole, vi viene improvvisamente voglia di gelato?

A meno che non passi il carretto del gelato sulla spiaggia è doveroso coprirsi se la gelateria non è direttamente sul mare, non importa che da lì voi possiate vedere il mare, ma se dovete attraversare una strada o anche salire delle scale per trovare il cono con i gusti che gradite, non è di buon gusto andare in costume.

Benissimo il kaftano corto, l’abito leggero con le ruches e scollato dietro, gli abiti dritti con gli spacchi o, delizioso, l’abito camicia.

Cosa indossare per l’aperitivo 

E’ l’ora dell’aperitivo? Se è sulla spiaggia benissimo i parei, i caftani corti o i pantaloni pareo, se invece siete in un locale vicino alla spiaggia serve qualcosa che sia più glamour, come l’abito semplicissimo con lunghi spacchi laterali, il caftano lungo con colori vivaci o l’abito in lurex a righe che lascia le spalle scoperte.

Miguelina, Etro, Oseree su Net-a-Porter

Fatemi sapere quali sono le situazioni più frequenti per voi e sarò felice di darvi il mio aiuto.

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su email

Chi sono

Consulente di stile, style e beauty blogger. Gli abiti parlano di noi, delle nostre emozioni, dei nostri desideri, dicono chi siamo e quello che vogliamo. Se il tuo stile non riesce a comunicare tutto questo fissa una consulenza con me.

Scrivimi

Newsletter