gonna midi per la primavera estate

La gonna midi per la primavera estate 2024: quale scegliere

La gonna midi è la gonna che va da sotto il ginocchio fino a metà polpaccio. Una gonna che sta bene a molte di noi proprio per la lunghezza, che tende a slanciare anche la silhouette più morbida.

Aderente, morbida, a pieghe, svasata, la gonna midi gonna longuette è in grado di soddisfare ogni esigenza ed esaltare al massimo il fisico di ogni donna, aumentandone charme e femminilità.

I modelli e gli stili sono tanti, permettendoci di scegliere quello che più si adatta al nostro gusto estetico e al nostro fisico.

In questo articolo voglio mostrarti le varie possibilità di scelta e come indossare la gonna midi in base al tuo fisico. Se la gonna non è proprio il capo che prediligi, puoi sempre optare per il vestito midi.

gonna midi con paillettes dorate

La gonna midi morbida: leggermente arricciata in vita

La gonna leggermente arricciata in vita non sta bene a tutte.

Le donne longilinee, magre, alte e con vita sottile sono quelle che esalteranno il loro fisico con questo modello di gonna. L’arricciatura sotto il cinturino in vita tende infatti a gonfiare e ad allargare la zona di fianchi, pancia e glutei.

Questo modello è bellissimo e può essere indossato per un’occasione elegante o per creare un look quotidiano.

Si abbina a un top piuttosto aderente corto in vita o infilato dentro la gonna, con una camicia o blusa che deve essere infilata nella gonna per mettere in risalto la vita sottile e il volume della gonna longuette.

Come puoi vedere nell’immagine il modello si adatta bene ad essere indossato sia con le scarpe con il tacco che con sandali bassi nella versione easy. La scelta del tipo di tessuto è importante per determinare lo stile e le occasioni nelle quali vuoi indossare la tua gonna.

gonna midi morbida verde, rosa e fantasia marrone
Gonna midi morbida: Dries Van Noten, Loro Piana, Farm Rio su Net-a-Porter

Gonne midi a pieghe: a chi sta bene

La gonna a pieghe è molto particolare perché può stare bene anche alle donne più formose se:

  • ha un fascione alto sui fianchi,
  • le pieghe sono cucite fino sotto i fianchi;
  • il tessuto è molto morbido.

Come ti mostro nella foto queste caratteristiche tendono ad appiattire la gonna nella zona di pancia e fianchi, rendendola adatta anche a chi ha un fisico a clessidra o a pera. La donna con quest’ultimo tipo di forma fisica deve indossare la gonna a pieghe con una camicia sblusante che bilancerà il volume, rendendo la vita ancora più sottile.

Puoi indossare questo modello sia con scarpe con il tacco che con scarpe basse: sandali piatti, ballerine, sneakers, mocassini.

Se la gonna è a pieghe sciolte ed è in un tessuto rigido come il cotone, rispecchia le stesse indicazioni della gonna morbida. Questo perché tenderà a gonfiare proprio nei punti che sono i più critici per noi donne.

gonna midi a pieghe verde, nera, celeste
Gonna a pieghe: Dries Van Noten, Alessandra Rich, Gucci su Net-a-Porter

Pencil skirt midi: come indossarla

Tra le gonne midi donna una delle più belle è la pencil skirt o gonna a matita. Una gonna fasciante che accarezza i fianchi e scende dritta per tutta la lunghezza. Proprio per la sua aderenza, per permettere un’andatura più agevole, può avere uno spacco sul davanti o nel dietro o ai lati.

La gonna midi con spacco aumenta il fascino di chi la indossa, rendendo l’andatura più sensuale.

La pencil skirt midi è una gonna piuttosto elegante e sta bene a chi ha un fisico a rettangolo o a clessidra.

Puoi indossarla con una blusa infilata dentro la gonna se hai bisogno di creare volume nella parte superiore o con un top aderente o morbido se le proporzioni sono bilanciate.

Questa è la gonna perfetta con le scarpe con il tacco per dare una linea ancora più femminile, ma puoi sdrammatizzare il tutto e renderla easy con delle sneakers o dei sandali bassi.

gonna midi a matita con fiore grande, azzurra e beige
Pencil skirt midi: Erdem, Sea, Max Mara su Net-a-Porter
gonna midi maglia lurex
TROVI QUI la gonna in maglia lurex TWINSET

La gonna sottoveste o slip skirt

La gonna sottoveste midi, una volta deputata a sottogonna per evitare le trasparenze, è diventata protagonista.

In tessuto morbido, solitamente lucido, è una gonna facile, da indossare in modo easy nel quotidiano abbinando sopra una maglia oversize e scarpe da ginnastica o un top aderente e ciabattine.

Proprio per la linea pulita e per la lucentezza del tessuto può essere indossata anche per occasioni eleganti, con top dello stesso tessuto o impreziositi dalla stampa o dal ricamo. Per la sera scarpe con il tacco

gonna midi sottoveste azzurra, bianca, celeste
Gonna sottoveste midi: Rixo, Galvan, Max Mara su Net-a-Porter

La gonna midi elegante con paillettes

La gonna midi più bella ed elegante è quella con paillettes ed applicazioni da indossare per eventi importanti.

Una gonna importante che richiede occasioni particolari, da indossare con una camicia maschile per rendere l’outfit meno sfarzoso o con top lucidi , ma dal taglio molto semplice. Una giacca maschile sarà un bel contrasto con il pezzo luminoso e ultra femminile.

Da indossare con scarpe con il tacco o con plateau. Sicuramente non passerai inosservata se questa è la tua scelta.

gonna midi elegante con paillettes
Gonne con paillettes: Brunello Cucinelli, Valentino, Erdem su Net-a-Porter

Aspetto nei commenti di sapere qual è la tua gonna preferita e quali abbinamenti preferisci.

Se non sei sicura delle tue combinazioni e delle tue scelte puoi fissare una consulenza con me, ti aiuterò ad avere più chiaro il tuo gusto e le tue esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Condividi su:

Chi sono

Consulente di stile, style e beauty blogger. Gli abiti parlano di noi, delle nostre emozioni, dei nostri desideri, dicono chi siamo e quello che vogliamo. Se il tuo stile non riesce a comunicare tutto questo fissa una consulenza con me.

Scrivimi

Newsletter