trucco smokey eyes donna con palette di ombretti

Trucco smokey eyes per over 50

Il trucco smokey eyes è in assoluto uno dei make up occhi più belli per dare intensità e mistero allo sguardo.

È un tipo di trucco che contorna l’occhio con un ombretto scuro che viene sfumato. I colori più utilizzati per fare il trucco smokey sono:

  • nero;
  • marrone;
  • blu;
  • grigio;
  • verde scuro
  • prugna.

Se ti ho incuriosito in questo articolo troverai:

  •  trucco smokey eyes passo passo;
  • smokey eyes per occhi incappucciati.

La regola che vuole le donne mature con un filo di trucco perché un trucco più acceso “invecchia” scoraggia le over 50 dall’applicazione di questo smokey trucco.

Io sono dell’avviso che non sia proprio così, anzi trovo lo smokey raffinato e molto sensuale, in grado di dare profondità allo sguardo e allo stesso tempo di esaltare il colore dell’iride.

Carmen dell’Orefice, la top model più longeva (anni 92) è un esempio di come il trucco smokey eyes sia perfetto anche sulle donne che hanno superato abbondantemente i 50 anni.

trucco smokey eyes carmen dell'orefice

Carmen Dell’Orefice durante la sfilata di Guo Pei (licenza LaunchMetrics)

Sia che io abbia addosso un sacco di trucco o sia senza trucco, dentro sono sempre la stessa persona.
(Lady Gaga)

Vediamo insieme tutti i passaggi per creare un trucco occhi bellissimo e veloce.

Trucco smokey eyes passo passo

La prima cosa da fare prima di truccarsi oltre i 50 anni è idratare bene il viso e, in questo caso, il contorno occhi. L’idratazione è uno dei passaggi fondamentali soprattutto per il make up occhi, infatti la pelle idratata farà apparire meno evidenti le rughe.

Se desideri utilizzare il fondotinta o la crema colorata applicali ora, prima di fare il trucco agli occhi.

Dopo avere applicato la crema specifica aspetta qualche minuto che la pelle la assorba bene. A questo punto metti il primer sulle palpebre. Il primer serve a far aderire bene l’ombretto in polvere alla palpebra e a farlo durare a lungo. Scegli un primer dal colore neutro che non alteri il colore dell’ombretto che sceglierai.

Nella PAGINA DI SEPHORA, se ti fa piacere, trovi quello di Natasha Denona che lascia la pelle morbida e levigata.

Scegli il colore o i colori di ombretto che vuoi utilizzare per creare il trucco smokey eyes, seguendo le indicazioni qui sotto.

Smokey eyes per occhi marroni scegli l’ombretto:

  • marrone;
  • grigio antracite;
  • nero.

Le donne che hanno gli occhi marroni con pagliuzze verdi o dorate possono scegliere, oltre ai colori prima menzionati, anche il verde scuro, che intensificheranno aggiungendo il nero.

Smokey eyes per occhi azzurri o celesti puoi optare per l’ombretto:

  • grigio;
  • nero;
  • blu;
  • prugna.

Smokey eyes per occhi verdi, scegli:

  • marrone;
  • grigio;
  • nero;
  • verde scuro;
  • prugna.

Passiamo ora all’applicazione dell’ombretto. Ci sono diversi modi di fare il trucco smokey eyes, ognuno porta più o meno allo stesso risultato finale.

La cosa che però ti consiglio di evitare è la stratificazione degli ombretti, dove è possibile. La nostra pelle non è tesa come a 20 anni e troppi strati di colore tendono a segnarla mettendo in evidenza tutte le imperfezioni.

Iniziamo a mettere l’ombretto sulla palpebra mobile con un pennello allungando un po’ l’occhio, soprattutto se hai un viso tondo come il mio. Puoi salire anche sulla palpebra fissa se lo vuoi ingrandire. Ora con un pennello pulito e leggermente più grande sfuma il colore sulla palpebra fissa per rendere meno netto lo stacco con il resto della palpebra.

Prendendo ancora il colore che hai scelto o uno più scuro, passalo dal centro della palpebra mobile verso l’esterno senza esagerare. Se è necessario sfuma un po’ il colore.

QUI TROVI LA PALETTE NABLA Side by Side Nude Palette con la quale ho fatto il trucco smokey eyes.

donna che sta facendo il trucco smokey eyes

Passa con un pennello sottile lo stesso colore sulla palpebra inferiore stando molto vicina alle ciglia.

Con una matita morbida evidenzia il contorno dell’occhio e passala anche all’interno per dare profondità allo sguardo. Puoi anche allungare l’occhio utilizzando la matita come un eye-liner.

Metti ora il mascara sulle ciglia superiori allungandole e su quelle inferiori.

Per dare un tocco di luce e brillantezza, se il tuo trucco smokey eyes è per la sera, aggiungi un ombretto shimmer al centro della palpebra. Applicalo con il dito perché sia più brillante.

Una volta completato il trucco occhi metti il correttore per occhiaie e procedi con il blush partendo dall’attaccatura dei capelli all’altezza dello zigomo fino ad arrivare più o meno a 2/3 centimetri dal naso.

Il blush è uno dei cosmetici che ci aiutano ad apparire più belle dando un colorito naturale e piacevole al nostro volto.

Smokey eyes per occhi incappucciati

Il trucco va applicato in modo diverso sugli occhi incappucciati, quegli occhi dove la palpebra superiore tende a calare fino quasi a coprire quella mobile.

Questo avviene per cause genetiche e, soprattutto, con l’invecchiamento.

Il trucco smokey eyes può essere applicato anche sugli occhi incappucciati, che saranno maggiormente valorizzati da questo tipo di make-up.

Il trucco sugli occhi con palpebra incappucciata deve rigorosamente essere fatto a occhi aperti.

Il trucco con ombretti scuri è quello ideale, la parte da evidenziare è quella sopra la piega dell’occhio partendo dalla parte più esterna fino ad arrivare a metà occhio circa, la tecnica è sempre quella di fare la parte esterna più scura e di sfumare il resto.

È importante con questo tipo di palpebra schiarire la parte sotto le sopracciglia per ingrandire l’occhio.

Passa la matita o l’eye-liner su tutto l’occhio all’attaccatura delle ciglia sia nella palpebra superiore che inferiore, sempre con gli occhi aperti e senza tirare la palpebra con l’altra mano.

Con gli occhi incappucciati è di vitale importanza l’uso del mascara per allungare le ciglia in modo da mascherare ulteriormente la palpebra calante.

Ti consiglio di fare alcune prove per prendere dimestichezza con questo tipo di trucco e vedrai che l’effetto finale sarà da wow. Puoi utilizzare questo modo di truccare gli occhi anche con i colori più chiari, ma i colori scuri e matte sono quelli che mimetizzano meglio l’occhio. Gli shimmer non sono i prodotti ideali per gli occhi incappucciati, ma se proprio non puoi farne a meno cerca di usarli soltanto nella parte interna dell’occhio.

Se ti è piaciuto il trucco smokey eyes e vuoi imparare a realizzarlo, ma non sei avvezza al trucco, puoi fissare una consulenza con me anche online, ti seguirò passo passo per renderti autonoma nell’applicazione del makeup e nella scelta dei colori che facciano risaltare maggiormente il tuo incarnato e i tuoi lineamenti.

Inoltre puoi:

  • commentare qui e sui miei social;
  • condividere questo articolo;
  • invitare le tue amiche a leggerlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Condividi su:

Chi sono

Consulente di stile, style e beauty blogger. Gli abiti parlano di noi, delle nostre emozioni, dei nostri desideri, dicono chi siamo e quello che vogliamo. Se il tuo stile non riesce a comunicare tutto questo fissa una consulenza con me.

Scrivimi

Newsletter