È tempo di bilanci, parliamo delle meglio vestite del 2015 secondo Vanity Fair USA

Not Only Twenty talks about best dressed awards

Con l’arrivo del nuovo anno giunge il momento di fare bilanci anche per decretare le best dressed 2015! La classifica di Vanity Fair USA fa scuola, soprattutto per la selezione dei parametri con cui giudicare i look delle star internazionali: eleganza, femminilità, charme e capacità di indossare l’outfit giusto per ogni occasione.   La cosa che più mi piace di questa classica, quella delle best …

La notte di Capodanno

  Ultimi ritocchi per la notte di Capodanno. Adoro la mia banda per capelli con la farfalla di piume di Mazzanti piume. Per festeggiare a cena con gli amici, stasera indosso una gonna lunga di tulle con un top di chiffon di Needle & Thread. Il pallido colere rosa si adatta bene alle mia scarpe rocksud di Valentino. Un brindisi a casa con gli amici …

Qualcosa di rosa per dare il benvenuto alla primavera

haider ackerman outfit

  Nel nuovo anno per dare il benvenuto alla primavera dobbiamo indossare qualcosa rosa. Può essere un rosa pallido o acceso fino ad arrivare al fucsia, la scelta è vostra. La cosa importante è avere qualcosa rosa nell’armadio. ecco una selezione dei capi più belli. la giacca di pelle, l’abito lungo da sera, il cappotto, la tuta e la lunga gonna a matita con il …

Donne curvy conquistano il mondo, la curvy designer Ashley Nell Tipton ne è un esempio

curvy women

Ashley Nell Tipton è la giovanissima fashion designer che si è imposta sulla scena per una caratteristica: esser stata la prima curvy designer vincitrice di Project Runway USA (edizione 14).   A Vougue Italia, che l’ha intervistata, ha detto “La mia collezione è un mix artistico di glamour e street style. Amo il colore e mi ispiro alle donne curvy aiutandole a sentirsi bene con …

Street Style

La bella signora si è molto divertita a posare per questa foto da mettere sul blog. Indossa una meravigliosa collana rossa che si adatta benissimo al suo rossetto.

Ricordando

Chicago

Guardando vecchie foto davanti al camino acceso ho trovato questa, scattata a Chicago a Marzo rientrando in albergo dal ristorante… A marzo Chicago è freddissima, molto più che in Italia a Natale!