il nuovo siero viso Perricone MD

Il nuovo siero viso di Perricone MD per una pelle più fresca

Il brand americano di bellezza Perricone MD ha aggiunto una nuova formula al siero viso per una pelle più luminosa e idratata.

Il nuovo Hyaluronic Intensive Hydrating Serum contiene acido ialuronico di cui la nostra pelle ha un assoluto bisogno, soprattutto se abbiamo superato i 50 anni.

Continua nella lettura per conoscere:

  • cosa rende Hyaluronic Intensive Hydrating Serum un prodotto efficace;
  • cosa aspettarsi da questo siero.

Perricone MD ci ha abituato a prodotti altamente soddisfacenti le aspettative, le formulazioni naturali e la mission del brand sono più che condivisibili.

Siamo infatti anche noi convinte che la bellezza derivi da una vita il più possibile sana, fatta di attività fisica, alimentazione corretta e prodotti di bellezza che possano aiutarci nell’impresa di rallentare il processo di invecchiamento.

Ho detto rallentare, non fermare. Se pensate che una crema o siero possa portarci indietro nel tempo non perdete il vostro tempo e il vostro denaro perché questo non è possibile.

È invece possibile cercare di invecchiare nel modo migliore, aiutando la nostra pelle con gli elementi che non è più in grado di produrre in modo adeguato per far sì che il nostro viso sia tonico e idratato.

Hyaluronic Intensive Hydrating Serum è un prodotto efficace

Il siero ha una grande concentrazione di principi attivi che tendono a stimolare la pelle, penetra più facilmente di una crema e serve a potenziare l’effetto della crema che viene messa sopra, anche se questa ha una funzione diversa dal siero.

Il siero viso di Perricone MD è in grado di idratare profondamente la pelle perché aiuta la nostra pelle con l’azione dell’acido ialuronico, che con l’età diminuisce. La nuova formulazione con un mix di pesi molecolari diversi permette all’acido ialuronico di entrare in profondità e svolgere la sua funzione idratante.

Le alte componenti del prodotto DMAE e Niacinamide concorrono a rendere la pelle più idratata, luminosa e quindi più tonica e giovane.

Già dalla prima applicazione avrete una sensazione di pelle levigata e liscia.

Il siero si presenta in un dispencer marrone per evitare che la luce alteri il prodotto.

La texture anche se più densa dei soliti sieri ha un grande potere di penetrazione.

Si stende facilmente e penetra rapidamente lasciando la pelle liscia e idratata.

Da applicare mattina e sera sul viso deterso e leggermente umido con un lieve massaggio. Per finire applicare sopra la crema idratante.

Cosa aspettarsi da questo siero viso

Appena applicato la pelle del viso, al tatto, è più liscia e vellutata.

La pelle appare più luminosa e idratata.

È adatto a chi ha la pelle:

  • disidratata;
  • spenta;
  • rilassata.

Il suo potere altamente idratante lo rende un ottimo alleato delle creme da giorno e da notte per ridurre le rughe sottili e ridare elasticità e tono all’ovale del viso.

L’utilizzo quotidiano per un tempo sufficientemente lungo che non deve essere inferiore alle 8 settimane vi farà apprezzare un viso più fresco, idratato, luminoso e tonico.

Provate a farvi una foto prima di iniziare il vostro trattamento di bellezza e dopo 8 settimane.

Il siero, come ogni altro prodotto di bellezza, non funziona se:

  • viene usato con discontinuità;
  • l’applicazione viene fatta sul viso non deterso;
  • non viene utilizzata una quantità sufficiente di prodotto.

Dopo quattro settimane di utilizzo sono molto soddisfatta del prodotto, così idratante che qualche volta non ho neppure messo sopra la crema viso.

Aspetto le vostre valutazioni una volta provato.

(All’interno dell’articolo ci sono link di affiliazione).

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su email

Chi sono

Consulente di stile, style e beauty blogger. Gli abiti parlano di noi, delle nostre emozioni, dei nostri desideri, dicono chi siamo e quello che vogliamo. Se il tuo stile non riesce a comunicare tutto questo fissa una consulenza con me.

Scrivimi

Newsletter