Cosa avere nell’armadio a primavera

style Not Only Twenty

Dopo avere dato una nuova organizzazione dell’armadio eliminando  i capi vecchi e usurati, quelli che non ci stanno più bene e quelli che sono irrimediabilmente fuori moda è il momento di preparare il nostro armadio per la primavera in arrivo.

Ci sono dei capi d’abbigliamento che sono fondamentali e sono delle basi preziose sulle quali costruire il resto dell’outfit.

La camicia bianca è un must-have della primavera. La mia preferita è quella dal modello maschile in cotone, né troppo stretta e né troppo larga. Bellissima con i jeans, con le pencil skirt nere o colorate, con i pantaloni eleganti e perfetta anche in versione da sera con una gonna lunga in tessuto prezioso. Chi non ricorda la splendida Sharon Stone alla notte degli Oscar del 1998 in camicia di cotone bianca con maniche arrotolate e una sontuosa gonna lunga color glicine? Perfetta!

I jeans devono sicuramente fare parte del nostro armadio. Consiglierei uno scuro con risvolto in fondo (come quelli proposti nell’articolo Consigli utili per la scelta del jeans di primavera). I jeans sono un pezzo forte, da indossare con la camicia bianca, con un maglioncino di cachemire, con un giubbotto di pelle, con il trench, con una t-shirt con la scritta, con le sneakers, con gli stivaletti, con le decolettè, con le slingback. I jeans vanno bene con tutto, dovete solo scegliere voi che stile dare al vostro outfit per decidere gli abbinamenti. Unico consiglio categorico è di non scegliere mai quelli a vita troppo bassa, non sono donanti e meno che mai indossati da donne che hanno passato i quaranta da un pezzo. A me piacciono molto quelli a vita alta, che riescono a contenere qualche chilo in più senza che questo strabordi dalla cintura come invece avviene con quelli a vita bassa.

Un altro capo d’abbigliamento fondamentale è il giubbotto di pelle, preferibilmente nera. Il giubbotto può essere indossato sui jeans, su la pencil skirt, su un abito con gonna leggera e larga, sui pantaloni di pelle, sui pantaloni neri a sigaretta e su quelli colorati. Un pezzo grintoso per dare carattere a qualsiasi look. Può essere utilizzato anche in estate nelle serate più fresche.

Trend e evergreen

Trend della primavera 2018 il trench non può mancare nel nostro armadio. Se ne avete uno vecchio va benissimo, perchè il modello del trench è sempre quello classico, se volete acquistarlo ma non volete spendere un capitale potete andare a dare un’occhiata nel più vicino negozio di vintage e sicuramente troverete il vostro modello. A breve vi mostrerò quello che ho preso nel negozio di vintage Aloe&Wolf a Siena. L’impermeabile ha la valenza di uno spolverino e può essere indossato anche nelle giornate soleggiate. Ideale sopra un abbigliamento sportivo è molto bello anche indossato sopra un abbigliamento elegante.

La gonna a matita è una gonna evergreen e molto intrigante. Iper femminile proprio perchè fascia i fianchi e civettuola per lo spacco, solitamente dietro, senza il quale sarebbe impossibile camminare. Potete sbizzarrirvi nella scelta del colore dal nero ai colori accesi, bella in tinta unita e stupenda nelle fantasie come quelle di Stella Jean, sono perfette abbinate alla camicia bianca e al giubbotto di pelle.

 pullover in cachemire è fondamentale in primavera perchè le giornate non sono caldissime. Leggero, non molto lungo e non molto largo si adatta a essere indossato sia sulle gonne che sui pantaloni, sotto la giacca di pelle o sotto il trench non ingoffa per la sua leggerezza, ma allo stesso tempo è caldo e avvolgente. Sceglierei un bel colore acceso.

Un paio di pantaloni neri eleganti ci vogliono sempre nell’armadio perchè salvano in qualsiasi situazione. Non risparmiate su questo capo perchè dura nel tempo, abbinato con la camicia bianca e qualche accessorio giusto è super chic. Il modello da scegliere dipende dai vostri gusti e dalle vostre misure: pantaloni palazzo o pantaloni un po’ più aderenti nella gamba di crēpe, di seta o di qualsiasi altro tessuto diverso dal cotone, da indossare con scarpe col tacco.

Non può mancare un blazer, nero o blu con revers neri come quello nella foto. Può essere in lana, raso o anche in maglia, da abbinare ai pantaloni eleganti ma anche ai jeans o alla gonna a matita.

Infine il tubino, che sia nero o di un altro colore è il pezzo da alternare ai pantaloni neri per essere eleganti. Anche il tubino, come i pantaloni, richiede scarpe con il tacco, l’ideale è una décolleté o la slingback.

Questi sono, a mio avviso, i capi d’abbigliamento fondamentali per l’armadio di primavera. Sono tutti pezzi che possono essere mescolati e che si adattano a diverse situazioni da quella più casual a quella più elegante. Partendo da questi indumenti fondamentali si possono cercare gli altri capi per completare il  guardaroba di primavera.

style Not Only Twenty
Sharon Stone photo via Pinterest

 

style Not Only Twenty
Gonna a matita e camicia bianca

 

style Not Only Twenty
Pantaloni neri e camicia bianca

 

style Not Only Twenty
Golf in cachemire, gonna a matita e giacca di pelle

 

style Not Only Twenty
Jeans, pantaloni neri e blazer

 

 

style Not Only Twenty
Tubino e trench

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su email

Scrivimi