come scegliere cosa abbinare

Come scegliere gli abbinamenti giusti

Sei tra le persone che sanno come scegliere gli abbinamenti giusti o hai bisogno di una mano per fare la scelta che riesca a esaltare il tuo outfit?

Se fai parte della seconda categoria questo è sicuramente l’articolo che fa per te.

Infatti troverai:

  • come abbinare la gonna a un sopra;
  • come scegliere gli abbinamenti con i pantaloni.

Inizia a riflettere sui suggerimenti e prova a fare delle simulazioni con l’abbigliamento che hai nel tuo armadio, vedrai che la cosa ti divertirà e ti darà grande soddisfazione.

Saper mescolare stili, colori e fantasie ha una grandissima importanza, infatti l’armonia dell’outfit dipende dagli abbinamenti che facciamo. Se questi sono sbagliati, tutto l’outfit viene penalizzato.

Sono convinta che non ci devono essere regole rigide nel vestire, ognuna di noi deve scegliere gli abiti che più la rappresentano senza alcun tipo di limitazione, l’unica regola che ritengo necessaria è quella degli abbinamenti.

Non è infrequente vedere outfit armoniosi, che riescono a caratterizzare uno stile, ma non è infrequente vedere combinazioni che non funzionano e non è soltanto una questione di colori male assortiti.

Vediamo insieme come scegliere la cosa giusta.

le offerte riservate a te

Come abbinare la gonna a un sopra

Ho scelto come pezzo sul quale proporre degli abbinamenti: una gonna a matita con dei disegni, in questo caso le combinazioni sono abbastanza facili.

La gonna è azzurra con righe trasversali blu e cerchi schiacciati con all’interno un uccello stilizzato marrone e ocra. Inoltre ha un fascione in vita a righe bianche, azzurre e rosse. Come accessorio potremmo immaginare un paio di decollété del colore della gonna e focalizzare l’attenzione sulla scelta dei sopra.

La camicia bianca di cotone è l’abbinamento perfetto: esalta il disegno e il colore della gonna e si amalgama bene al bianco del fascione, oltre a dare un’aria fresca e giovanile all’outfit. Semplice, raffinato, fresco e moderno.

La camicia di seta azzurra della stessa tonalità della gonna rende l’outfit raffinato, adatto anche per una occasione elegante. L’accessorio da aggiungere una clutch bianca, per essere chicchissime.

La camicia di seta marrone non sta bene con la gonna, anche se il tema degli uccelli e il colore marrone e ocra è sia nella gonna che nella camicia. Il colore tendenzialmente scuro della camicia intristisce l’outfit e anche la fantasia non lega con quella della gonna. Un abbinamento da non fare.

La camicia di seta rossa si intona con la gonna, potrebbe essere uno dei mix da provare. Il rosso dà un sapore grintoso all’outfit. In questo caso consiglio una pochette blu scuro.

Un abbinamento più insolito è con la camicia nella stessa tonalità del disegno della gonna, un abbinamento meno scontato che è comunque giusto. Qui consiglierei la borsa gialla nella tonalità spenta della camicia.

Infine il pezzo da indossare sopra a tutte le combinazioni e che serve ad allungare la figura: il gilet lungo.

Come scegliere gli abbinamenti con i pantaloni

Ora è la volta dei pantaloni. Ho scelto dei pantaloni con una stampa grande e con dei colori abbastanza difficili da abbinare. Il modello è panta-palazzo in seta leggera, adatti alla primavera e all’estate.

Probabilmente non sono i pantaloni che avete nell’armadio, ma prendete la cosa come un gioco. Chissà, magari vi viene la voglia di osare.

La camicia di seta nel colore grigio come quello presente nella stampa dei pantaloni è una possibilità cromatica perfetta: smorza un po’ la fantasia vivace e rende l’outfit piuttosto elegante. Adatto anche a occasioni importanti.

Una scelta vincente e più vivace è con la camicia azzurra che mette in risalto anche l’azzurro presente nei pantaloni. Dà un tono più deciso e forte e, al tempo stesso, più moderno. La borsa può essere argento o nera.

Il top nero asimmetrico è un’ottima scelta, considerate che la fantasia dei pantaloni non permettono grandi scostamenti dalle tinte unite. La forma e il colore del top sono perfetti per i pantaloni-palazzo, ma in questo caso il tessuto lavorato della camicia e il pizzo come bordatura è troppo per dei pantaloni con colori e stampa così importanti.

No al top con paillettes anche se sono dello stesso colore dei pantaloni. Primo perché cangiando le paillettes assumono sfumature diverse che non legano con i colori dei pantaloni e secondo perché l’outfit è troppo carico. Quando si scelgono delle fantasie grandi e molto colorate, gli abbinamenti devono essere cauti. C’è sempre la possibilità di tramutare un look raffinato in una maschera, cosa che vogliamo assolutamente evitare.

come decidere gli abbinament

Se non vi spaventano le fantasie, l’abbigliamento più consono è con la casacca dello stesso tessuto. Un completo molto anni ’70, da indossare con disinvoltura. Sicuramente non per tutti i gusti.

Se il completo vi intriga, ma vi sembra troppo vistoso per i vostri gusti, indossate sopra il famoso gilet lungo che amo tanto e l’effetto sarà sicuramente bello e meno appariscente.

Se ti piace il gioco degli abbinamenti puoi leggere l’articolo Come abbinare la gonna nera.

Fatemi sapere se questo articolo vi è stato utile e se vi siete divertite con gli abbinamenti. Non vi è venuta la voglia di cercare nel vostro armadio i sopra da abbinare con le vostre gonne o pantaloni?

All’interno di questo post sono inseriti link Transactionale affiliate.

Condividi su:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su email

Chi sono

Consulente di stile, style e beauty blogger. Gli abiti parlano di noi, delle nostre emozioni, dei nostri desideri, dicono chi siamo e quello che vogliamo. Se il tuo stile non riesce a comunicare tutto questo fissa una consulenza con me.

Scrivimi

Newsletter