Denim primavera estate 2019 le nuove tendenze per le donne

Il denim primavera estate 2019 svolge un ruolo da protagonista nell’abbigliamento femminile. Con la sua grande capacità di rinnovarsi viene proposto in tutte le sfumature di colore dal blu scuro alla nuance più pallida, coll’aggiunta del denim tie and dye come andava di moda negli anni ‘70.

Abbiamo la possibilità di scegliere i blu jeans, i completi, gli abiti, i top e anche tra tantissimi accessori e tra tutte le tonalità dell’azzurro. Molto spesso lo stesso indumento sembra diverso o sembra che si adatti meglio al nostro fisico se ha una sfumatura più scura. Esistono, inoltre, diversi gradi di morbidezza per questo tessuto; le più magre possono indossare tutti i tipi, le più rotondette dovrebbero preferire il tessuto più morbido.

A chi è adatto il denim?

Tirate un sospiro di sollievo il denim va bene per tutte, che siate più sportive o più eleganti potete indossare il vostro capo scegliendo l’indumento che vi rappresenta meglio.

Denim primavera estate 2019, i migliori marchi

Vediamo insieme il denim dei migliori marchi e i modelli più trendy per l’acquisto.

Il modello Made & Crafted 701 della Levi’s è perfetto da indossare con i camperos (l’abbinamento più in voga per la primavera estate 2019). Il modello a vita alta si adatta bene anche a chi non è magrissima, lo stesso per la gamba morbida. Il colore è il classico dei blue jeans. Il prezzo di 160 euro lo rende molto appetibile.

 

Se amate il tie and dye il modello con pantaloni a vita alta di MSGM è molto bello, come potete vedere dall’immagine l’abbinamento con gli stivaletti texani è d’obbligo. Il colore lo rende adatto anche a chi non ha più vent’anni. Potete acquistarlo su Farfetch a 285 euro.

 

Per chi ama lo stile grunge propongo la gonna midi con lo spacco davanti di Zara.Se non vi piace l’orlo sfrangiato potete cercare di renderla più sobria tagliando le frange. Il modello leggermente svasato allunga la figura. Il prezzo è veramente imbattibile: 39,95 euro.

 

Stile Kalamity Jane la gonna midi con orlo stondato ai lati di Philosophy di Lorenzo Serafini. Da indossare con gli stivali camperos o con stivaletti stringati con tacco. E’ adatta anche per la sera. Costa 265 euro. Acquistabile su Net-a-Porter.

 

Perfetto nella sua semplicità l’abito di Emilia Wickstead. In denim scuro ha il corpetto girocollo e senza maniche, la gonna aderente sui fianchi va ad allargarsi con morbidezza. Molto femminile la cintura stretta in vita. Necessita di un fisico abbastanza magro e con un punto vita marcato.Il prezzo è alto: 995 euro su Net-a-Porter.

 

Se volete un pezzo pratico, facile, ma con tanto carattere consiglio la tuta di Alexa Chung. Con cerniera frontale e regolabile in vita, ha i pantaloni con gamba morbida e al malleolo. Perfetta con stivaletti e con sneakers. Su Net-a-Porter a 480 euro.

Denim primavera estate 2019, dal pantalone alla borsa

Se vi piace il denim, ma non vi sentite a vostro agio in jeans potete scegliere il vostro pezzo negli accessori, infatti il denim non è usato soltanto per gli indumenti.

Anche gli accessori si vestono di azzurro: scarpe, sandali, stivali per chi desidera il total denim o per chi ha voglia soltanto di un pezzo per dare carattere all’outfit.

Potete scegliere dall’espadrilles, alla ciabattina da mare, allo stivale aggressivo con tacco a stiletto, alla decolletè raffinata con kitten heel (tacco altezza 5 cm).

 

 

Prada

Balenciaga

Gianvito Rossi

 

Tra gli accessori in denim non potevano mancare le borse.

Ce ne sono talmente tante che potete sbizzarrirvi nella scelta di borse raffinate come quella di Valentino con catena e trapuntata o in denim scuro profilata di rosso come quella di Fendi.

Comodissimo il marsupio da portare allacciato in vita o a tracolla di Isabel Marant.

 

 

Ce n’è veramente per tutti i gusti, a voi la scelta.

Per quanto mi riguarda credo che andrò alla ricerca, nel mio armadio, di una borsa in tessuto jeans profilata di pelle con una grande fibbia che avevo comprato diversi anni fa, ma che non ho usato molto. E voi cosa avete nel vostro armadio da poter rispolverare?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rita Palazzi
Pubblicato da