Trend animalier: come indossarlo

Per l‘inverno 2018 torna prepotente il trend animalier.

Considerato un capo raffinato negli anni ’50 e oltre, rischia di diventare volgare se gli non sono giusti.

Vediamo le piccole regole che ci permettono di essere raffinate anche con la stampa leopardo.

Il primo consiglio: non eccedere.

Anche se alcune delle proposte delle sfilate sono per il total look animalier, non siamo tutte Giovanna Battaglia e dobbiamo sempre fare i conti con la nostra fisicità e il nostro modo di essere.

Se decidete che questo tipo di stampa fa per voi scegliete un pezzo (cappotto, camicia, abito, pantaloni, borsa, scarpe, ecc.) e su questo create il vostro outfit. Per quelle più “timide” è sufficiente anche un accessorio.

 

Secondo: scegliete gli abbinamenti giusti

Non è categorico abbinare sempre e solo il nero con la stampa animalier, potete scegliere anche abbinamenti “forti”. Se siete a osare, osate: non abbiate paura di mescolare il maculato con quadri, fiori o colori fluo. E’ evidente che tutto dipende dal pezzo che scegliete, dalla stampa e dal materiale. Anche se scegliete un abbinamento inusuale e d’impatto, ricordatevi sempre che l’insieme deve essere armonico e coerente con lo stile che volete dare all’outfit.

Terzo: l’animalier colorato è più facile.

Non vi sentite troppo sicure nella scelta della stampa animalier nei colori naturali? Scegliete la stampa leopardo colorata.

Gli abbinamenti sono più facili, anche se più appariscenti e l’insieme è più giovanile e divertente.

Ultimo consiglio: non seguite una moda anche se è il must-have della stagione.

Non scegliete il capo animalier se non è nelle vostre corde solo perchè è di moda, ci sono moltissimi trend che si adattano bene a ognuna di noi, non vi fissate su quello che non fa parte del vostro stile. Se non vi sentite “coinvolte” il risultato non sarà mai perfetto, quindi se qualcuno vi spinge ad acquistare qualcosa che non fa per voi, rifiutate.

Io adoro questo stile da quando ero adolescente, nelle foto che seguono vi mostro i miei abbinamenti. Quale è quello che preferite e che indossereste?

 

Frac e stampa animalier

Il cappotto maculato: il pezzo intramontabile

Rita Palazzi
Pubblicato da

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.