Impariamo a volerci bene: 10 cose da fare

 

Una cosa che capita spesso a noi donne è il non volerci bene, avere poca stima di noi stesse e pensare che le esigenze del resto della famiglia siano più importanti delle nostre, soprattutto passati i cinquanta quando non ci sentiamo più in forma fisicamente.

Allora care amiche ecco qua una mini lista di cose da fare per iniziare a volerci bene e a realizzare che noi siamo importanti, perché se non lo siamo per noi come possiamo esserlo per gli altri?

La prima cosa da fare, se siete delle fumatrici, è smettere di fumare. Non sto qui a elencare gli effetti dannosi del fumo sulla salute, ma voglio farvi riflettere sul colorito che assume la pelle dei fumatori: è grigiastra, che non è il massimo dal punto di vista estetico.

Oltre al colore della pelle il fumo aumenta le rughe intorno alla bocca: quegli odiosi segni verticali dove si incanala il rossetto, con un effetto desolante.

Io fumavo un pacchetto di sigarette al giorno, ma non ho avuto nessuna esitazione a smettere proprio perché stavo realizzando che il fumo mi stava “invecchiando”. Inoltre, pensate a quanto denaro riuscireste a risparmiare

Cosa fare con un pacchetto di sigarette

Una delle prime cose da fare, oltre a smettere di fumare, è dedicare un po’ di tempo a voi stesse. Iniziate ritagliandovi un’ora e in quell’ora non ci siete per nessuno. Vietato rispondere al telefono, quella è un’ora da dedicare a voi stesse, magari facendo una o più delle cose che vi sto proponendo.

 

Concedetevi una seduta dal parrucchiere, se non tutte le settimane, almeno una volta ogni 15 giorni. Una testa ben pettinata e un taglio ben fatto faranno di colpo aumentare la vostra autostima. Anche se avete deciso di lasciare i vostri capelli del loro colore naturale, una seduta dal parrucchiere darà forma al vostro taglio e non avrete quel crespo che fa tanto donna in menopausa.

Se seguirete il primo consiglio avrete modo di andare dal parrucchiere senza intaccare il vostro budget: un pacchetto di sigarette costa dai 4,50 euro ai 5,50, in base alla marca, se fumate un pacchetto al giorno, facendo una media di 5 euro in un mese fa 150 euro che possiamo spendere per cose che ci fanno stare bene.

 

Acquistate una crema corpo e prendete l’abitudine di usarla almeno una volta al giorno.

Con l’età la pelle tende a diventare più secca (soprattutto quella delle gambe) e dare una buona e costante idratazione ci aiuta, meglio ancora se scegliete una crema elasticizzante.  Non siate pigre, prendete l’abitudine di spalmarvi tutto il corpo con la crema e la vostra pelle vi ringrazierà. Potete trovarle sia in profumeria che in farmacia da tutti i prezzi.

 

Spesso il vivere in famiglia non ci aiuta molto a sentirci belle, mariti distratti e figli vampiri non sempre ci gratificano, anzi a volte i giudizi sono trancianti.

Il consiglio numero cinque è: non vi curate di quello che dicono, ma continuate con la “vostra” routine e vedrete che piano piano si accorgeranno della vostra trasformazione. Appena inizierete a volervi bene anche gli altri si accorgeranno di voi, l’ho provato sulla mia pelle.

 

La regola che vale per il corpo vale anche per il viso e decollete. Acquistate una buona crema e abituatevi a idratare e nutrire il vostro viso la mattina e la sera. Se non vi piace sentirvi impiastricciate scegliete una di quelle che si assorbono velocemente. Una buona crema è in grado di rendere il viso più liscio e tonico.

Regalatevi almeno una volta al mese manicure e pedicure: mani e piedi curati danno subito l’impressione di avere davanti una persona che ci tiene a se stessa e che si prende cura di sé. Gli smalti semipermanenti riescono a durare oltre i 20 giorni e non si rovinano se usate le vostre mani per lavori domestici.

 

Se riuscite a ritagliarvi un po’ di tempo in più, cercate di fare un po’ di attività fisica. La palestra è ottima così come i corsi di Pilates, ma si può essere in forma anche facendo delle camminate a passo veloce per non meno di un’ora per tre volte alla settimana e dedicare tre sedute alla settimana a semplici eserciti mirati che ci consentono di non farci perdere il tono muscolare.

Se andate nella barra menù del blog, alla voce beauty si apre la tendina: scegliete wellness, tra i vari post ci sono anche dei semplici esercizi per braccia, gambe e addominali da fare a casa.

 

Imparate a usare un filo di trucco. Basta una matita, un ombretto, un rossetto e un mascara per avere un aspetto migliore. Se non siete abituate a farlo, potete vedere come si fa da uno dei mille tutorial che ci sono su Youtube: l’importante è non eccedere. Il trucco, secondo me, deve essere molto naturale, serve soltanto ad esaltare quello che di bello abbiamo.

 

Infine, ora che siete sicure di voi, entrate nel vostro armadio con occhio critico. Buttate tutto quello che non vi fa sentire belle e lasciate gli indumenti che caratterizzano la vostra personalità. Fate una lista delle cose che volete aggiungere al vostro guardaroba e iniziate a cercare.

Ricordate che per vestire con gusto non è indispensabile acquistare capi costosi, importante è l’abbinamento degli indumenti e quello degli accessori.

 

 

Prendersi cura di se stesse: tonificare e rassodare

Workout #9 per potenziare i muscoli addominali ed il core

Rita Palazzi
Pubblicato da

2 commenti

  • Castagno elisa

    Interessantissimo, grazie

    • Rita Palazzi
      Rita Palazzi

      Grazie a te Elisa!

       

COMMENTA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.