Il denim femminile, non solo jeans

Style Not Only Twenty

Versace

Spesso associamo la parola denim non solo al tipo di tessuto, ma anche a certi capi d’abbigliamento: i blue jeans (pantaloni impunturati in tessuto denim) e il giubbotto jeans, anch’esso impunturato e con bottoni metallici.

Il denim non è soltanto questo e non viene usato soltanto per un abbigliamento informale.

Quest’anno il denim è protagonista della primavera, ne avevamo già parlato in Consigli utili per la scelta del jeans della primavera ,oggi  ve lo voglio mostrare nella sua versione iper-femminile.

Guardate come è bella la camicia che Donatella Versace ha abbinato alla gonna lunga con i disegni iconici  che aveva creato il fratello Gianni, o i pantaloni larghissimi, quasi una gonna che Brunello Cucinelli ha abbinato con un top con le piume! Ma anche il carattere grintoso dell’abito di Fendi che lascia parte delle spalle scoperte.

Possiamo anche trovare qualcosa di meno importante, ma sempre molto bello come il gilet lungo di Diesel Black Label o la gonna di Elisabetta Franchi.

Capi belli in denim a prezzi contenuti

Esistono anche capi belli a prezzi contenuti per chi ama cambiare spesso abbigliamento.

Zara ha molte proposte interessanti oltre al classico jeans.

Bellissima la camicia ricamata come le maniche larghe riprese dal polsino sottile, sempre dello stesso brand la mantella da indossare in modo sportivo o anche su un abito lungo, facile la gonna midi con lo spacco davanti.

Comodo lo spolverino in denim chiaro di Mango o la tuta che, a seconda degli accessori che abbinate, può diventare anche un pezzo per la sera.

Visto che la primavera sembra arrivata non fatevi trovare sprovviste del pezzo forte della stagione!

Trussardi

 

Fendi

 

Elisabetta Franchi

 

Diesel Black Gold

 

Brunello Cucinelli

 

Dior

Zara

 

Zara

 

Zara

 

Zara

 

Mango

 

Mango

Rita Palazzi
Pubblicato da