La regina della moda Anna Dello Russo batte all’asta il suo guardaroba

shopping Not Only bTwenty

Siete pronte ad accaparrarvi la borsetta che non ci possiamo comprare nemmeno con tre mensilità del nostro lavoro?

Si perché ora a Febbraio è possibile, se sarete una delle fortunate che riuscirà ad accaparrarsi qualcosa dell’armadio dell’icona di stile e anche di eccessi, Anna Dello Russo.

Anna Dello Russo fashion editor di Vogue Japan e primadonna della moda italiana ci ha stupito spesso con le sue mise stravaganti durante le settimane della moda nel mondo e non solo. A 55 anni Anna ha il fisico longilineo e tonico di una ventenne ed energia da vendere. Il suo guardaroba invidiato da tutte le donne è contenuto nel sotterraneo della sua seconda casa, acquistata per fare da maxi armadio a tutti i suoi abiti, pret-a-porter e haute couture e ai suoi innumerevoli accessori.

All’asta il tesoro di Anna Dello Russo

A Febbraio durante la settimana della moda milanese, dopo trent’anni trascorsi nel mondo della moda, il tesoro (perché di tesoro si tratta, alcuni degli abiti andranno al Louvre) della giornalista di moda verrà battutto all’asta da Christies.

Dopo più di due anni trascorsi a catalogare le migliaia di abiti e accessori, finalmente Anna rivela il suo progetto: vendere tutto il suo guardaroba e usare il ricavato dell’asta per finanziare l’associazione Swarovski Foundation Scholarship Program che istituirà borse di studio per giovani studenti di moda di tutto il mondo.

“Mi sono liberata di tutto quello che ho collezionato, un tesoro così grande era diventato un fardello, una pesantezza per me che amo la leggerezza, che sento il bisogno di leggerezza.” Afferma la Dello Russo come motivazione della scelta.

Gli abiti e accessori di Anna Dello Russo su Net-a-Porter

Inoltre una parte degli abiti e degli accessori saranno , in contemporanea con l’asta, messi in vendita sul portale della moda online Net-a-Porter e, per volere della proprietaria, partendo da cifre assolutamente accessibili, affinchè gli abiti possano essere indossati da donne che li mantengano “vivi”.

In contemporanea alla vendita uscirà anche il libro dove Anna racconterà dei suoi trent’anni trascorsi, anche in modo faticoso, da regina della moda.

Io sono prontissima e, se non riuscirò ad acquistare nemmeno un accessorio, avrò sempre la possibilità di comprare il suo libro che mi farà sognare!

shopping Not Only Twenty

 

shopping Not Only Twenty

 

shopping Not Only Twenty

 

shopping Not Only Twenty

 

shopping Not Only Twenty

 

shopping Not Only Twenty

Rita Palazzi
Pubblicato da