Come cambiare look, senza cambiare stile

Ci sono donne, come me, che hanno bisogno di cambiare stile e vestirsi sempre in modo diverso per sentirsi  bene  e donne che, pur cambiando abiti e accessori rimangono fedeli a uno stile ben preciso, il loro.

Marzia, la protagonista dello street style di oggi, è una di queste.

Sempre attenta agli abbinamenti dei colori e degli accessori, Marzia ama molto i pantaloni larghi, meglio se alla caviglia, camicie e giacche.

Se scorrete l’archivio dello street style – eh, sì, perché l’ho fotografata più volte proprio per la sua eleganza! – potete vederla con look diversi, ma sempre coerenti con questo stile.

Stile e autostima

Questo rispecchia quello che sostengo da sempre: ognuno deve sentirsi bene con quello che indossa.

L’abito è un mezzo per esternare la nostra personalità, quindi non possiamo indossare le cose che ci piacciono, se viste indossate da altre persone, ma con le quali non ci sentiamo a nostro agio.

Indossare quello che “sentiamo” nostro ci dà sicurezza e ci rende soddisfatte di quello che siamo.

La scelta degli accessori

Questa sicurezza traspare perfettamente dall’abbigliamento di Marzia, che oggi ci propone un outfit dai colori naturali, corda e cuoio.

I pantaloni larghi e alla caviglia hanno una riga longitudinale celeste e la giacca una stampa che sembra la texture ottenuta con delle corde intrecciate.

La camicia bianca è indossata fuori dai pantaloni.

Gli accessori sono un elemento fondamentale per Marzia, che mostra una collana e un foulard annodato al collo nero come le scarpe.

Splendida la borsa di Paula Cademartori con foulard colorato nella tracolla.

È impossibile trovare una cosa che non leghi con l’altra, sia per colore sia per stile. Brava Marzia, ci piaci molto.

Stile over fifty Not Only Twenty

Rita Palazzi
Pubblicato da