Agopuntura come anti-age?

over fifty beauty not only twenty

L’agopuntura, un tempo snobbata dalla medicina tradizionale, è entrata prepotentemente a far parte della possibilità di trattamento per diverse patologie che vanno da quelle articolari a quelle neurologiche, a quelle degli organi interni.

Fino a qui niente di strano, ma può l’agopuntura aiutarci nella lotta contro le rughe?

Migliorare il proprio aspetto

Come sanno bene le persone che hanno superato i fatidici anta, la pelle del nostro viso e collo comincia a segnarsi di rughe più o meno profonde ed il contorno del viso diventa meno definito. Questo dà al nostro viso un’aria di stanchezza che spesso non corrisponde al nostro stato.

Io sono una fautrice della bellezza delle donne, di tutte le donne anche quelle meno giovani come me, e dell’accettazione di se come primo passo per avere una vita felice.

Detto questo come premessa, non mi sembra un controsenso la voglia di migliorare il proprio aspetto, anzi la considero una piccola dose di vanità che ci fa sentire vive e belle.

Il mio incontro con l’agopuntura estetica

Recentemente ho incontrato per caso, mentre aspettavo di fare una visita con un altro medico, la mia amica Cecilia, medico agopuntore.

Ci siamo messe a parlare e a un certo punto mi ha detto che stava usando l’agopuntura per trattamenti estetici con risultati evidenti.

Come potete immaginare, conoscendo bene la bravura e la professionalità della dottoressa Lucenti, ho subito preso un appuntamento.

Come funziona l’agopuntura estetica?

Il lifting con l’agopuntura è dato da piccoli aghi che inseriti nella cute stimolano il nervo che provoca una contrazione del derma e stimolano la circolazione sanguigna migliorando in questo modo il tono della muscolatura, la pelle appare più compatta e luminosa.

Potrete notare dei miglioramenti dalla prima seduta.

Ma non vi aspettate che l’agopuntura vi faccia tornare indietro nel tempo, vi aiuterà a togliere quella patina di stanchezza che hanno i volti maturi senza stravolgere le vostre caratteristiche.

Dopo cinque sedute sono pienamente soddisfatta e la consiglio anche a voi care amiche. Va da se’ che la scelta del medico è fondamentale.

look better Not Only Twenty

Ecco il video in diretta del trattamento, scusate per l’audio.

 

Rita Palazzi
Pubblicato da