La moda è un gioco

Divertirsi con la moda

 

fashion is a game

 

Quando ero bambina, ma anche da adolescente, la mia mamma cuciva gli abiti a me ed alle mie sorelle.

Ricordo come sbuffavamo tutte le volte che dovevamo provarli, per togliere gli eventuali difetti prima della cucitura definitiva. Povera mamma, lavorava per noi e doveva anche sopportare le nostre lamentele…

Ora invece ci divertiamo moltissimo con Luigina (la mia amica sarta) a creare e realizzare i miei abiti.

Luigina è bravissima a cogliere ed eliminare i difetti ed a rendere l’abito perfetto per me. Io mi sbizzarrisco con la creazione dei modelli e la ricerca dei tessuti.

Credo, anzi mi piace crederlo, che mia madre sarebbe orgogliosa di me.

L’abito che vi mostro oggi è una nostra realizzazione.

In mussola di cotone con ninfee ed animali.

Cosa ne pensate, vi piace?

gucci bag

 

 

duccio del duca shoes

 

 

fashion is a game

 

 

gucci bag

 

 

duccio del duca shoes

 

 

fashion is a game

 

 

vintage earrings

 

 

fashion is a game

 

 

fashion is a game

 

 

Rita Palazzi
Pubblicato da