Le nuove advanced age It-Girls, lasciatevi conquistare dalla loro Joie de vivre

Noi donne siamo bellissime a tutte le età!

L’ho detto e lo ripeto, fiera che tale concetto sia non solo largamente condiviso, ma che sia anche stato portato alla ribalta dalle firme più prestigiose della moda.

LanvinCélineSaint Laurent sono solo alcuni dei brand che hanno cavalcato questo trend promuovendo splendide donne overforty, ma anche overfifty e oltre, a New faces delle campagne pubblicitarie di punta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Joan Didion Céline spring 2015

Joan Didion Céline spring2015

 

Si tratta di vere e proprie It-Girls, donne dai look unici, raffinati o stravaganti, attivissime sui social. Si differenziano dalla massa perchè condividono qualcosa di più di semplici abbinamenti di abiti e accessori. Quello che trapela è ben più profondo, è un amore per la moda e per l’arte che evoca quel sentimento di Joie de vivre che la saggezza degli anni rende ancor più ammirabile.

Tutto nasce quando nel 2008 Ari Seth Cohen dà vita al blog Advanced Style. Il set lo conosciamo bene, le strade di New York, ma a rendere questo blog speciale è la caratteristica che accomuna i soggetti ritratti: donne e uomini dai capelli argentei (almeno metaforicamente parlando).

 


Advanced Style style icons overforty

 

 

Tziporah Salamon che ha elevato l’atto di vestirsi a forma d’arte. Deborah Rapoport artista che dai materiali riciclati crea accessori unici per completare i propri outfit. Lynn Dell Cohen contessa del Glamour, ci ha lasciato in eredità la sua visione colorata ed energetica che traspare dall’amata Off Broadway BoutiqueJoyce Carpati, raffinata signora dall’immancabile filo di perle e borsa Chanel. Jacquie Tajah Murdock, elegante ballerina al leggendario Apollo Theater, è poi stata volto della campagna Lanvin. Ilona Royce Smithkin artista, performer e fonte d’ispirazione. Zelda Kaplan ci ha lasciato l’amore per i tessuti e il suo senso d’umorismo con cui affrontava i problemi di memoria.

Advanced style ladies

Il documentary film di Advanced Style non è l’unico.

A mostrarci la ricchezza di questo mondo c’è anche Fabulous Fashionistas in cui sei donne dall’età media di 80 anni si danno da fare per essere sempre fabulous divertendosi con la moda.

Non potrete non amare la regina It-Girl Jean Woods.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Perché questa nuova attenzione? Se lo è chiesto Emma Bazilian nell’articolo pubblicato su link ADWEEK. Parafrasando quanto affermato da Jenny Darroch, professoressa di marketing, c’è una crescente consapevolezza dell’influenza delle donne agée in quanto consumatori con un importante potere d’acquisto.

Al di là delle ragioni economiche, di quelle culturali e della curiosità che un’immagine pubblicitaria un po’ fuori dagli standard suscita, questa nuova direzione che il marketing sta prendendo rende giustizia a tutte le donne NOT (Not Only Twenty).

Le mie riflessioni si spigono oltre, che siate teenager, over70, italiane, cinesi o afroamericane, che amiate uno stile classico, eccentrico, hip-hop o minimalista, quello che conta è che siate consapevoli della vostra unicità e la valorizziate.

Anche il marketing e la moda lo hanno finalmente capito!

Rita Palazzi
Pubblicato da